Eventi e appuntamenti lav

  1. Animali che salvano l'anima, l' esperienza nel carcere di Gorgona

    Animali che salvano l'anima, l' esperienza nel carcere di Gorgona

    Il prossimo sabato 4 febbraio 2023 alle ore 16:00, presso la Biblioteca Villa Bandini, sita in Via Del Paradiso 5 a Firenze, verrà presentata l’antologia “Animali che salvano l’anima”, l'esperienza nel carcere di Gorgona.

    Interventi di:
    Sezione LAV di Firenze
    Chiara Del Corona, Carmignani Editrice
    Giovanni De Peppo, già Garante persone private della libertà personale Comune di Livorno
    Paola Prita Grassi, Docente laboratorio di scrittura nel carcere di Gorgona

    Modera: Marco Gasperetti, Giornalista del Corriere della Sera

    Introduzione: Marta Galati, Vice Presidente Quartiere 3

    Interverranno all'evento:

    Alessia Bettini, Vice Sindaca del Comune di Firenze

    Serena Perini, Presidente Quartiere 3

    Francesco Degl'Innocenti, Presidente Commissione Politiche Culturali ed Educative Quartiere 3

    In questa occasione verrà consegnato un riconoscimento alla LAV sez. di Firenze per il lavoro svolto.

    La partecipazione è gratuita su prenotazione.

    Guarda il video "Gorgona, l'isola dei diritti"

  2. Conferenza Stampa di presentazione del progetto insieme alla Comunita' di Sant'Egidio

    Conferenza Stampa di presentazione del progetto insieme alla Comunita' di Sant'Egidio

    Si rafforza la rete di protezione, che da anni il programma “Viva gli Anziani” costruisce per dare risposte ai bisogni e alle necessità della popolazione over 80 di diversi quartieri di Roma. Grazie a una nuova sinergia, che unisce l’attenzione verso i più fragili all’amore per gli animali, i volontari LAV sostengono gli anziani nelle cure ai loro animali domestici, ad esempio facendosi carico delle spese veterinarie, della consegna di cibo o garantendo uscite all’aperto quando gli anziani proprietari non sono in grado di farlo.

    I primi risultati e i futuri sviluppi di questa collaborazione, che consente ai beneficiari di continuare ad avere il proprio animale accanto anche nelle situazioni di difficoltà, verranno illustrati in conferenza stampa da Paolo Impagliazzo, segretario generale della Comunità di Sant’Egidio, e Gianluca Felicetti, presidente LAV, giovedì 19 gennaio, alle 11.30 presso la sede del programma Viva gli Anziani, in via di San Gallicano 25a.

  3. Inaugurazione dello sportello contro i maltrattamenti a Trento

    Inaugurazione dello sportello contro i maltrattamenti a Trento

    Con l’obiettivo di intensificare un’attività che LAV svolge da 45 anni su tutto il territorio nazionale, annunciamo ufficialmente l’apertura degli Sportelli territoriali contro i maltrattamenti degli animali.

    Attraverso gli sportelli potremo salvare qualunque animale si trovi in difficoltà o sia vittima di soprusi e violenze, in collaborazione con le Istituzioni preposte. Gli sportelli contro i maltrattamenti LAV raccoglieranno infatti, attraverso numero di telefono e app mobile, le segnalazioni riguardanti comportamenti costituenti reato in danno agli animali, compresi i crimini zoomafiosi ad opera di organizzazioni criminali, e le gestiranno in collaborazione con le Forze di Polizia. I primi due sportelli saranno attivati presso le sedi di Verona e a Trento, rispettivamente l'11 e il 12 gennaio 2023, ma sono previste nei prossimi mesi ulteriori attivazioni su tutto il territorio nazionale. Il numero di telefono e l'app saranno quindi attivi a partire dal 9 gennaio 2023.

    A Trento, l'inagurazione avverrà il prossimo 12 gennaio, alle ore 10:30, presso la Sala Nones di Palazzo Benvenuti (via Rodolfo Belenziani, 12 - TN). A seguire, sarà previsto un piccolo rinfresco. L’evento è organizzato con il patrocinio del Comune di Trento.

    Se sei interessato a partecipare, scrivi a: lav.trentino@lav.it

  4. Inaugurazione dello sportello contro i maltrattamenti a Verona

    Inaugurazione dello sportello contro i maltrattamenti a Verona

    Con l’obiettivo di intensificare un’attività che LAV svolge da 45 anni su tutto il territorio nazionale, annunciamo ufficialmente l’apertura degli Sportelli territoriali contro i maltrattamenti degli animali.

    Attraverso gli sportelli potremo salvare qualunque animale si trovi in difficoltà o sia vittima di soprusi e violenze, in collaborazione con le Istituzioni preposte. Gli sportelli contro i maltrattamenti LAV raccoglieranno infatti, attraverso numero di telefono e app mobile, le segnalazioni riguardanti comportamenti costituenti reato in danno agli animali, compresi i crimini zoomafiosi ad opera di organizzazioni criminali, e le gestiranno in collaborazione con le Forze di Polizia. I primi due sportelli saranno attivati presso le sedi di Verona e a Trento, rispettivamente l'11 e il 12 gennaio 2023, ma sono previste nei prossimi mesi ulteriori attivazioni su tutto il territorio nazionale. Il numero di telefono e l'app saranno quindi attivi a partire dal 9 gennaio 2023.

    A Verona, l'inagurazione avverrà il prossimo 11 gennaio, alle ore 11:30, presso la Sala Rossa di Palazzo Scaligero – Sede della Provincia di Verona (via Santa Maria Antica, 1 - VE). L’evento è organizzato con il patrocinio della Provincia di Verona.

    Se sei interessato a partecipare, scrivi a: lav.verona@lav.it

  5. Fenomenologia dei crimini contro gli animali: un incontro a Fondi con Ciro Troiano

    Fenomenologia dei crimini contro gli animali: un incontro a Fondi con Ciro Troiano

    Nell'ambito degli eventi organizzati dal Parco Naturale Regionale dei Monti Ausoni e del lago di Fondi, il prossimo 4 gennaio 2023, alle ore 17:30, Ciro Troiano, responsabile dell'Osservatorio Nazionale Zoomafia LAV, sarà presente ad un incontro dal titolo "Fenomenologia dei crimini contro gli animali". L'appuntamento si terrà a Fondi (LT) presso la Sala Lizzani nel Chiostro di San Domenico a Via Cavour.

  6. Piu' di trenta anni di LAV a Torino

    Piu' di trenta anni di LAV a Torino

    Il prossimo 15 dicembre, presso Palazzo Saluzzo Paesana, la sede di LAV Torino festeggia il suo compleanno: più di trenta anni di attività, sempre dalla parte degli animali.

    La giornata si aprirà alle ore 18:00 alla presenza di Gianluca Felicetti, presidente LAV, Marco Francone, fondatore e Responsabile della Sede, Sarah Disabato, Consigliera Regionale attiva per i diritti animali, Enrico Moriconi, veterinario, e Lorenzo Lombardi, giornalista, con una sorta di amarcord sulla storia della sede del capoluogo piemontese.

    A seguire, verrà proposto un aperitivo veg e la conferenza-show del giornalista e reporter Lorenzo Lombardi.

  7. Presentazione del libro "Me l'ha detto l'armadillo"

    Presentazione del libro "Me l'ha detto l'armadillo"

    Domenica 4 dicembre, alle ore 11:30, presso la libreria Tomo di Roma, verrà presentato al pubblico "Me l'ha detto l'armadillo. Storie di passione fra noi e gli altri animali", il libro di Cecilia Di Lieto, pubblicato da AltraEconomia. All'evento parteciperà anche il nostro presidente Gianluca Felicetti in un dibattitto con l'autrice che sarà moderato da Maria Falvo, responsabile dei prodotti editoriali LAV.

  8.  Il 3 dicembre a Parma, in corteo per salvare i macachi

    Il 3 dicembre a Parma, in corteo per salvare i macachi

    Si terrà a Parma il 3 dicembre il corteo organizzato da Meta - insieme a tante sigle animaliste - per chiedere la liberazione dei macachi vittime del terribile esperimento al cervello per i quali LAV combatte fin dal 5 giugno 2019. Una manifestazione pacifica che sfilerà per la città ricordando che, poco lontano, sono rinchiusi nei laboratori dell’ateneo dei primati per un’inutile e dolorosa sperimentazione. Una sperimentazione che LAV continua ad attaccare sottolineando il mancato rispetto di quanto richiesto dalle norme e l’incredibile livello di sofferenza a cui sono sottoposti gli animali.

    Aderiamo numerosi (per chi non sarà presente al Comitato Nazionale) per far sentire le nostre richieste al nuovo Ministro, al Rettore e chiunque possa cambiare il loro destino: non abbiamo mai smesso di lottare e continueremo a farlo su ogni fronte, giuridico, istituzionale e scientifico. 

    Il ritrovo è alle 15 in piazzale dalla Chiesa, stazione di Parma, per maggiori informazioni, clicca qui.

  9. Presentazione del rapporto Zoomafia LAV 2022

    Presentazione del rapporto Zoomafia LAV 2022

    La LAV dispone di un Osservatorio Nazionale Zoomafia attivo: una struttura finalizzata all’analisi criminologica dei reati a danno di animali che, tra le sue attività istituzionali, pubblica annualmente il Rapporto Zoomafia.

    Si tratta di documenti relativi a combattimenti tra animali, corse clandestine di cavalli, truffe all’ippica, business illegali di canili, contrabbando di fauna selvatica e bracconaggio organizzato: sono solo alcuni dei reati analizzati nel Rapporto Zoomafia della LAV, a cui si aggiunge l’analisi dei reati a danno di animali eseguita con l’esame dei dati rilasciati alle Procure italiane, con focus sui dati regionali. Il nuovo Rapporto Zoomafia è alla sua ventitreesima edizione ed è stato redatto con il patrocinio della Fondazione Antonino Caponnetto.

    Il prossimo 21 novembre 2022, alle ore 11:00, il Rapporto Zoomafia del 2022 sarà presentato a Torino presso il Palazzo Saluzzo Paesana - Via della Consolata 1bis. Relatore sarà il dott. Ciro Troiano, criminologo e responsabile dell’Osservatorio. L’invito a partecipare è rivolto alle amministrazioni, alle forze dell’ordine, ai media e a chi fosse interessato aconoscere puntualmente l’argomento.

  10. Presentazione del libro: "Gli stati generali dell'acqua"

    Presentazione del libro: "Gli stati generali dell'acqua"

    Venerdì 18 novembre prossimo, alle ore 18.00, in occasione dell'evento organizzato a Milano Bookcity verrà presentato al pubblico "Gli stati generali dell'acqua", il libro curato da Daniela Padoan e pubblicato da Castelvecchi editore. Fra i relatori dell'evento anche il nostro presidente Gianluca Felicetti, autore di uno dei capitoli del libro, dal titolo “L'acqua sequestrata dall’allevamento intensivo”.

    Il volume è una raccolta di voci di uomini e donne, testimoni e ispiratori di battaglie straordinarie per l’acqua, che portano un contributo di riflessione e conoscenza su questa risorsa indispensabile alla vita del pianeta.

  11. Libri amici degli animali patrocinati da LAV alla fiera della Micro Editoria di Chiari (BS)

    Libri amici degli animali patrocinati da LAV alla fiera della Micro Editoria di Chiari (BS)

    Libri amici degli animali patrocinati da LAV, il 12 e 13 novembre alla fiera della micro editoria di chiari (Brescia): “Terra degli orsi” di Alessandra Favilli e “animali che salvano l’anima” scritto dai detenuti dell’isola carcere di Gorgona

    Un buon libro è un dono sempre gradito e aiuta la mente, a tutte le età. LAV consiglia due libri ai quali ha dato il suo patrocinio, editi da Carmignani Editrice, che sabato 12 e domenica 13 novembre, sarà possibile trovare allo stand n.8 della Fiera della Microeditoria di Chiari (Brescia), ingresso libero (ore 10-20).

    “Terra degli orsi” di Alessandra Favilli è un romanzo che racconta il rapporto conflittuale con gli orsi: un problema molto sentito dalla LAV, impegnata a difendere, fin nelle Aule giudiziarie, la natura libera e selvatica  di questi animali.
    Gli orsi nel 1977 erano biologicamente estinti in tutte le Alpi Centrali: in Trentino rimanevano infatti solo tre orsi maschi anziani. Fu così che nel 1996 venne avviato il progetto Life Ursus per la tutela della biodiversità e furono trasferiti in Trentino 10 orsi dalla Slovenia. Il progetto è stato un successo dal punto di vista scientifico: oggi in Trentino ci sono, infatti, circa 100 orsi.

    Ma con il crescere della popolazione degli orsi, sono iniziati i problemi legati alla convivenza con l’essere umano. LAV si batte perché gli orsi possano vivere liberi, senza correre il rischio di essere imprigionati o uccisi. E lo fa cercando di sensibilizzare le istituzioni, e la cittadinanza.

    “Animali che salvano l’anima” è una raccolta di racconti scritti da alcuni Detenuti dell’isola di Gorgona, carcere dell’arcipelago toscano, attraverso l’ausilio di un corso di scrittura creativa. Un libro piacevole ed emozionante, adatto a tutte le età. L’antologia è parte di un progetto di recupero curato dalla LAV che ha ottenuto la chiusura del macello del carcere, ha salvato la vita di circa 600 animali e si fa carico di retribuire due detenuti per l’accudimento giornaliero degli animali rimasti sull’isola, non per ucciderli. Si tratta, dunque, di un libro che valorizza percorsi di recupero, umano e animale, importanti e unici, un modello filosofico e pedagogico che non ha eguali.

    Puoi trovare questi libri alla Fiera di Micro Editoria e sui principali store on line di libri.

    INGRESSO LIBERO (ore 10-20), STAND N.8 CARMIGNANI EDITRICE

  12. Presentazione della ricerca di Ciro Troiano: "Preso dal nervoso, gli ho sparato"

    Presentazione della ricerca di Ciro Troiano: "Preso dal nervoso, gli ho sparato"

    Il prossimo 05 novembre 2022, Ciro Troiano, Responsabile dell'Osservatorio Zoomafia della LAV, sarà ospite ad Avellino, per presentare la sua ricerca dal titolo "Preso dal nervoso, gli ho sparato".

    Un momento di riflessione e di analisi sui crimini e sui maltrattamenti ai danni degli animali.

    L'appuntamento si terrà alle ore 18:00 presso la Villa Amendola, in via Dei Principati 202, 83100 Avellino.

    LOCANDINA